Terrina di verdure

Terrina di verdure
di Sergio Maria Teutonico

Ho preparato la terrina di verdure perché avevo voglia di mangiare qualcosa che fosse contemporaneamente fresco ma sostanzioso, ed essendo un amante delle verdure non potevo non inserirle in questa equazione di creazione. La terrina di verdure è corposa ma delicata, ho messo il peperone per dare un gusto che si sentisse maggiormente senza però sottrarre sapore agli altri ingredienti. Potete servire la vostra terrina di verdure con delle salse di accompagnamento, magari con un buon pesto fatto in casa, e sia fredda che calda.

Ingredienti:
zucchina
melanzana
peperone
1/2 cipolla
20 g di grana grattugiato
20 g di pecorino grattugiato
4 uova
olio extravergine d'oliva
sale fino
sale grosso

terrina di verdure scuola di cucina torino

Mondate la melanzana dal picciolo e dalla parte verde, lavatela, asciugatela e tagliatela a pezzi che raccoglierete in uno scolapasta alternandoli a sale grosso; collocatevi sopra un piatto con un peso e lasciatele sgocciolare dal liquido di vegetazione per 30 minuti circa.

Sciacquatele, strizzatele e asciugatele.

Lavate il peperone, apritelo, privatelo dai filamenti bianchi e dai semini tagliatelo a falde sottili.

Lavate la zucchina, spuntatela e tagliatela a cubetti.

Sbucciate la cipolla e affettatela sottilmente.

Scaldate un filo d'olio in una casseruola, unite la cipolla e fatela appassire a fuoco dolce.

Unite le melanzane, i peperoni e dopo 5 minuti le zucchine, salate leggermente e proseguite la cottura.

Sgusciate le uova in una terrina, salatele e unite i formaggi grattugiati e le verdure.

Mescolate quindi il tutto e versate il composto in uno stampo imburrato.
Infine infornate a 180°C per 35 minuti.

ISCRIVITI AI CORSI NELLA MIA SCUOLA DI CUCINA 

 

Lascia un commento