Polpettine di quinoa e fagioli con salsa ai cetrioli

Polpettine di quinoa e fagioli con salsa di cetrioli

di Sergio Maria Teutonico

Le polpettine di quinoa e fagioli con salsa di cetrioli sono un antipasto delizioso, fresco e alternativo! La quinoa, conosciuta sempre come la madre di tutti i cereali, in realtà è un falso cereale poiché non fa parte delle graminacee. È un prodotto molto valido, perfetto se siete celiaci perché non contiene assolutamente glutine. Potete prepararla come una zuppa oppure facendo queste squisite polpettine di quinoa e fagioli accompagnate da una freschissima salsa ai cetrioli!

Ingredienti
220 g fagioli borlotti
150 g mollica di pane (se volete un piatto 100% gluten free, usate mollica di pane senza glutine)
100 g latte
300 g quinoa in grani
1 scalogno
prezzemolo
sale e pepe
pangrattato

per la salsa di cetrioli250 g cetrioli
100 g yogurt greco
aglio
succo di limone
olio di extravergine d'oliva
sale e pepe

 

Mettere i fagioli in ammollo in acqua per 4-5 ore.

Fare cuocere i fagioli in abbondante acqua salata, scolarli, versarli nel mixer e frullarli grossolanamente.

Mettere la mollica in ammollo nel latte.

Nel frattempo, fare cuocere la quinoa in abbondante acqua salata, scolarla e lasciarla raffreddare.

Strizzare la mollica di pane. Mescolare insieme la quinoa, i fagioli, la mollica, lo scalogno tritato e le foglioline di prezzemolo, il sale e il pepe.

Formare quindi delle polpettine e passarle nel pangrattato.

Distribuirle su una placca da forno dunque cuocerle a 180° per dodici minuti circa.

Per preparare la salsa di cetrioli sbucciare i cetrioli, tagliarne la polpa a dadini e versarli nel mixer.

Aggiungere lo yogurt, lo spicchio d’aglio, il succo di limone, l’olio, il sale e il pepe quindi frullare fino a ottenere un composto omogeneo.

Lasciar riposare in frigorifero per un paio di ore.

Se non vi piace l'aglio, chiaramente, basterà non metterlo.

Servire le polpettine sulla salsa di cetrioli.

ISCRIVITI AI CORSI NELLA MIA SCUOLA DI CUCINA 

 

 

Lascia un commento