Orecchiette con le cime di rapa

Orecchiette con le cime di rapa
di Sergio Maria Teutonico

Le orecchiette con cime di rapa sono un piatto tradizionale pugliese preparato sin dalla notte dei tempi! Gustose, casalinghe, dal profumo inconfondibile e tuttavia semplici da fare.
Le nonne preparavano le orecchiette a mano con cura e pazienza e i nonni tornavano con le cime di rapa recuperate dall'orto e lì nasceva la magia, un piatto povero ma di grande effetto!

Ingredienti:

500 g di orecchiette
1 kg di cime di rapa
3 filetti di acciughe
2 spicchi d’aglio
olio extravergine di oliva
concentrato di pomodoro
pecorino
peperoncino a piacere
sale

 

Scegliete le cime di rapa più tenere scartando il resto.
In una casseruola capiente scaldate dell'olio extravergine di oliva facendoci successivamente rosolare uno spicchio di aglio tritato o schiacciato.

Appena l'aglio sarà pronto, aggiungete le acciughe e fatele sciogliere a calore moderato.
Nel mentre avrete messo a bollire una pentola d'acqua per cuocere le orecchiette.

Tuffate nell'acqua bollente, ma ancora senza sale, le cime di rapa. Fatele cuocere per un paio di minuti quindi scolatele e unitele all'aglio e olio nella casseruola.
Fate cuocere a fuoco vivace aggiungendo una piccolissima quantità di concentrato di pomodoro e regolando, se occorre, anche con sale e peperoncino.

Quando le cime di rapa saranno morbide salate l'acqua e lessate le orecchiette.
Scolatele e saltatele nella casseruola con le cime di rapa e servite con una generosa spolverata di pecorino.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

 

Lascia un commento