Gnocchi alle rose con salsa di favette e maggiorana

Gnocchi alle rose con salsa di favette e maggiorana
di Sergio Maria Teutonico

Gli gnocchi alle rose sono aromatici e delicati, la salsa di favette ha un gusto deciso e la maggiorana unisce perfettamente l'uno e l'altro! Da provare!

 

Ingredienti
per gli gnocchi:
500 g patate
1 rosa edule
farina 00
sale

per la salsa:
1 rosa edule
300 g favette fresche sgusciate
1 mazzetto di maggiorana
1 porro 
olio extravergine di oliva
parmigiano reggiano
sale
pepe
farina da spolvero

Lessare le patate in abbondante acqua salata.
Una volta lessate, sbucciarle e passarle allo schiacciapatate.

Unire i petali tritati di una rosa, aggiungere la farina e un pizzico di sale quindi incominciare ad impastare con le punta delle dita.

Lasciare riposare il panetto ottenuto.

Una volta riposato, affettarlo e ridurlo in cilindri del diametro di un centimetro quindi in pezzi della misura di due centimetri.

Lasciare riposare gli gnocchi spolverandoli con la farina per non farli attaccare tra loro.

Nel frattempo prendere una casseruola, scaldarla sul fuoco e farvi cadere i petali di una rosa.

Lasciare quindi che il calore faccia asciugare i petali fino ad essiccarli.

Mettere da parte i petali che si utilizzeranno per la finitura del piatto.

Preparare nella stessa padella un fondo sottilissimo di porro che si farà rosolare in poco olio extravergine di oliva.

Unire quindi le fave e farle cuocere a fuoco vivace aggiungendo, a tre quarti di cottura, un mestolo di acqua.

Lasciare che le favette giungano a cottura.

Spostarle in un mixer dunque frullarle insieme alla maggiorana, sale e pepe.

Passare la crema di fave al setaccio ottenendo una salsa densa.

Lessare gli gnocchi in acqua poco salata, saltarli nella salsa quindi servirli su un piatto con i petali essiccati di rosa e aggiungere infine una grattata corposa di parmigiano reggiano.

ISCRIVITI AI CORSI NELLA MIA SCUOLA DI CUCINA

 

Lascia un commento